Trasferimento nella Carolina del Nord Dawson Garcia si impegna con i Gopher

Dawson Garcia di Prior Lake ha sentito quanto Ben Johnson voglia riportare in lizza il basket maschile Gophers, quindi è stato “pieno di eccitazione” per annunciare lunedì che salirà a bordo per aiutare a dare il via al programma.

Il trasferimento di 6 piedi-11 nella Carolina del Nord si è impegnato lunedì pomeriggio con un post su Instagram che diceva “cresciuto in casa” dopo la sua seconda visita al campus del Minnesota.

I Gopher hanno ospitato Garcia venerdì e ha reso ufficiale la sua decisione mentre tornava negli U dopo il fine settimana con la sua famiglia.

“È come la cosa più bella di sempre”, ha detto Garcia allo Star Tribune. “Ben ha fatto un lavoro incredibile per stabilire una cultura in un anno. Posso solo immaginare cosa farà nell’anno 2 e oltre.

“Sono entusiasta di indossare l’uniforme, ma anche quando arriverà il momento di essere un orgoglioso allume e dire che ho fatto parte del processo per riavere il basket del Minnesota”.

Johnson ha ottenuto una delle reclute più quotate nella storia recente della squadra. Garcia è il primo McDonald’s All-American a unirsi al programma dall’ex attaccante NBA e Hopkins Kris Humphries nel 2004.

Dopo un inizio sorprendente durante una stagione 13-17 che ha sostituito 10 giocatori, Johnson non ha perso nessun giocatore nel portale di trasferimento e ha aggiunto un pezzo enorme a una squadra che potrebbe fare un salto significativo la prossima stagione.

Garcia potrebbe rafforzare una formazione che restituisce Jamison Battle, capocannoniere e rimbalzista. Quando firmerà ufficialmente questa settimana, Garcia diventerà il settimo giocatore con borsa di studio del Minnesota nel roster, la maggior parte per il programma dal 2007-08.

Battle, Parker Fox e Treyton Thompson stanno tornando. Johnson ha anche ingaggiato Pharrell Payne, Braeden Carrington e Joshua Ola-Joseph nella classe di reclutamento del 2022.

“Sono entusiasta di indossare ‘Minnesota’ sul petto”, ha detto Garcia. “È qualcosa che non molte persone riescono a fare, per rappresentare lo stato”.

Il secondo anno altamente qualificato è entrato nel portale di trasferimento mercoledì scorso dopo aver segnato una media di 9,0 punti, 5,5 rimbalzi e tirando il 37,5% da tre punti in 16 partite in questa stagione per l’allenatore del primo anno della Carolina del Nord Hubert Davis, di cui 12 da titolare.

Alla fine di gennaio, Garcia ha lasciato la Carolina del Nord ed è tornato a casa in Minnesota per sostenere la sua famiglia mentre lottava contro il COVID-19, comprese le tragiche perdite durante la pandemia.

L’ultima partita di Garcia con la Carolina del Nord è stata il 22 gennaio a Wake Forest. I Tar Heels alla fine raggiunsero la partita per il titolo NCAA e caddero in Kansas a New Orleans, ma stava attraversando un “punto basso della mia vita”.

“E ‘stata una situazione molto difficile”, ha detto Garcia. “Ecco perché non posso ringraziare abbastanza le persone che erano lì per la mia famiglia e ci hanno aiutato in quel periodo. Non sarò mai in grado di ripagarle veramente”.

A Prior Lake, Garcia è stato un capocannoniere in carriera di 2.000 punti e una media di 31,9 punti da senior. Giocando per il Team USA, è stato MVP dei campionati 3 contro 3 degli Stati Uniti 18U e della Coppa del Mondo nel 2019, che includeva una vittoria con la medaglia d’oro in Mongolia.

Garcia, il secondo miglior potenziale cliente nella classe 2020 dello stato dietro Jalen Suggs della Minnehaha Academy, è stato reclutato pesantemente in ritardo dall’ex allenatore dei Gopher Richard Pitino e dal suo staff. Ma ha firmato con Marquette dopo aver costruito una relazione con i Golden Eagles molto prima.

Dopo aver segnato una media di 13 punti e 6,6 rimbalzi per Marquette nel 2020-21, Garcia è stata nominata nella squadra delle matricole di All-Big East.

Ma dopo che l’allenatore dei Golden Eagles Steve Wojciechowski è stato licenziato dopo una stagione 13-14, Garcia ha deciso di trasferirsi in North Carolina, unendosi al suo ex compagno di squadra dell’AAU e guardia di Hopkins Kerwin Walton.

Nelle prime 10 partite con la Carolina del Nord, Garcia ha segnato una media di 12,2 punti, 6,1 rimbalzi, ha tirato il 47,8% da tre e il 49,4% dal campo. La migliore delle sue tre prestazioni da 20 punti includeva un record stagionale di 26 punti in una sconfitta del 20 novembre contro Purdue.

Poiché questo è il secondo trasferimento di Garcia, i Gopher avranno bisogno di una rinuncia alle difficoltà concessa dalla NCAA per renderlo immediatamente idoneo. Ma Garcia poteva già immaginarsi con loro mentre guardava gli allenamenti lunedì.

“È stato fantastico essere giù alla struttura di pratica”, ha detto Garcia. “Sembrava che fosse ieri quando ho giocato con alcuni di quei ragazzi. Ne conosco molti. C’è molto talento nazionale in questa squadra”.

Add Comment