Il marito del regista di Thandiwe Newton, Ol Parker, viene avvistato da solo nella loro casa londinese da 1,5 milioni di sterline

Il marito di Thandiwe Newton ha fatto una figura solitaria oggi mentre crescevano le speculazioni sul fatto che lui e sua moglie si fossero separati pochi giorni dopo che lei sarebbe stata licenziata dal suo ruolo da protagonista in Magic Mike 3.

Secondo quanto riferito, l’attrice di serie A, 49 anni, e il regista Ol Parker, 52 anni, si sono lasciati, in seguito alle affermazioni di aver avuto un’accesa discussione con la co-protagonista Channing Tatum, tra la crescente preoccupazione per il suo comportamento.

Mr Parker, che ha tre figli con la star di Hollywood e che ha scritto e diretto il film musicale del 2018 ‘Mamma Mia! Here We Go Again’ è rimasto solo nella loro casa londinese da 1,5 milioni di sterline con le persiane abbassate su ogni finestra, fuori sincronia con le case vicine che si godevano il sole delle feste.

L’uomo del cinema si è avventurato fuori solo per ritirare un pacco DHF ed era scalzo, non rasato e vestito con una maglietta grigia e jeans. Aveva anche due anelli nell’orecchio sinistro. Dietro di lui, nella finestra anteriore, visibile a tutti, c’era un’insegna illuminata al neon che diceva “Sogno”.

Alla domanda sui rapporti sulla sua separazione matrimoniale, il 52enne ha detto: “Non voglio dire niente, grazie”.

È sposato con l’attrice vincitrice del BAFTA dal 1998. La coppia ha tre figli, Ripley, 21, Nico, 17, e Booker, otto.

Il marito di Thandiwe Newton, Ol Parker, è rimasto solo nella loro casa londinese da 1,5 milioni di sterline con le persiane abbassate su ogni finestra, fuori sincronia con le case vicine godendosi il sole delle feste.

A febbraio, Thandiwe è stata presa di mira per un'intervista

A febbraio, Thandiwe è stata presa di mira per un’intervista “raccapricciante” e “condiscendente” per promuovere il film God’s Country, durante la quale è scoppiata in lacrime mentre si è scusata con “attrici dalla pelle più scura” per “aver interpretato i loro ruoli”

L’uomo del cinema si è avventurato fuori solo per ritirare un pacco DHF ed era scalzo, non rasato e vestito con una maglietta grigia e jeans. Aveva anche due anelli nell’orecchio sinistro. Dietro di lui, nella finestra anteriore, visibile a tutti, c’era un’insegna illuminata al neon che diceva “Sogno”.

La casa londinese della coppia da 1,5 milioni di sterline.  Alla domanda sui rapporti sulla rottura del suo matrimonio, il 52enne ha detto:

La casa londinese della coppia da 1,5 milioni di sterline. Alla domanda sui rapporti sulla rottura del suo matrimonio, il 52enne ha detto: “Non voglio dire niente, grazie”

Otto settimane fa ha completato la regia del suo ultimo film ‘Ticket to Paradise’, interpretato da George Clooney e Julia Roberts.

Il signor Parker, che ha meno di 5000 follower su Twitter rispetto ai 178.000 di sua moglie, ha pubblicato il messaggio: “Abbiamo appena concluso “Ticket to Paradise”.

‘Ho avuto di nuovo fortuna con un cast e una troupe straordinari. Bella gente e tempi x.’

Si dice che la signora Newton stia entrando in riabilitazione in Arizona, secondo i rapporti

I colleghi sono diventati sempre più preoccupati per l’attrice, 49 anni, con fonti che la descrivono come “recitarsi in modo strano sul set”, “inveire e delirare sempre” ed essere “molto nervosa”.

Ora ci sono affermazioni che sta “andando in riabilitazione”, secondo Page Six, che ha riportato una fonte che ha detto: “Il suo apparente esaurimento ha causato così tante interruzioni, è diventato chiaro che non poteva interpretare il ruolo.

‘C’è molto da fare nella sua vita personale, lei e suo marito si sono separati. Sembrava così stressata che ha persino portato i suoi due conigli domestici al suo hotel per supporto emotivo.’

A febbraio, è stata presa di mira per un’intervista “raccapricciante” e “condiscendente” per promuovere il film God’s Country, durante la quale è scoppiata in lacrime mentre si è scusata con “attrici dalla pelle più scura” per “aver interpretato i loro ruoli”.

Nel film interpreta un professore nero in lutto che affronta due cacciatori bianchi nella sua proprietà. Ma Thandiwe ha detto a Sky News che pensava di non accettare il ruolo a causa delle preoccupazioni sul “colorismo”.

Cominciando a crescere bene, l’attrice ha detto che “voleva scusarsi ogni giorno con le attrici dalla pelle più scura”. Ha detto: “È stato molto doloroso avere donne che assomigliano a mia madre che si sentono come se non le rappresentassi. Che sto prendendo da loro. Prendendo i loro uomini, prendendo il loro lavoro, prendendo la loro verità. Non volevo.’

Thandiwe, che è tornata all’ortografia africana del suo nome dopo essere stata precedentemente chiamata “Thandie”, è sposata con Ol Parker dal 1998. La coppia ha tre figli, Ripley, 21 anni, Nico, 17 anni, e Booker, otto.

La signora Newton è stata descritta come “molto esigente” e si comporta come una “diva assoluta” sul set di Magic Mike 3, secondo un membro della troupe.

“Tutti sul set hanno trovato difficile lavorare con lei”, hanno detto a The Sun. ‘Lei è una diva assoluta. L’ho vista provare il primo assistente alla regia, la sua costumista. È sempre inveire e delirare per qualcosa.’

Famiglia: la coppia condivide tre figli Ripley, 21, Nico, 17, e Booker, otto (nella foto con suo marito e le sue figlie nel 2019)

Famiglia: la coppia condivide tre figli Ripley, 21, Nico, 17, e Booker, otto (nella foto con suo marito e le sue figlie nel 2019)

Diviso?  Thandiwe Newton si sarebbe separata dal marito Ol Parker e sarebbe probabilmente diretta in riabilitazione secondo un nuovo rapporto (nella foto con Ol nel 2018)

Diviso? Thandiwe Newton si sarebbe separata dal marito Ol Parker e sarebbe probabilmente diretta in riabilitazione secondo un nuovo rapporto (nella foto con Ol nel 2018)

Un portavoce ha affermato che si è allontanata dal film – per essere sostituita da Selma Hayek – perché aveva bisogno di “affrontare questioni familiari”.

Ma è stato riferito che la sua posizione è diventata “insostenibile” dopo aver litigato con la co-protagonista Channing Tatum, 41 anni, sul set a Paddington, a ovest di Londra.

È stato affermato che hanno avuto una discussione “inimmaginabilmente viziosa” sul comportamento di Will Smith agli Oscar, quando ha schiaffeggiato il comico Chris Rock sul palco.

Un membro dell’equipaggio senza nome ha detto: “Hanno litigato per la debacle agli Oscar. Ero sul set… È stato uno scambio di parole teso, ma all’improvviso si è intensificato: Channing è salito su questa macchina ed è scomparso.’

Tuttavia, questo resoconto degli eventi non è stato corroborato da nessun altro.

Un insider ha aggiunto di aver licenziato il suo agente britannico da tre decenni mentre il suo agente statunitense Gaby Morgerman è arrivato in aereo per cercare di aiutare.

Gaby è considerata una delle donne più potenti di Hollywood, e rappresenta star tra cui Matthew McConaughey e Minnie Driver nel corso dei suoi trent’anni di carriera presso l’agenzia William Morris.

La signora Newton avrebbe licenziato il suo team britannico presso l’agenzia londinese Independent Talent Group nelle ultime settimane.

L’insider ha detto dei suoi prossimi passi: “Il team di Thandiwe vuole che vada in riabilitazione per supporto per la salute mentale.

Doveva partire immediatamente per una struttura, hanno provato a fare una riabilitazione a Malibu, ma non sono riusciti a portarla. Ora si stanno prendendo accordi per andare in una struttura in Arizona, se lei accetta di andarci».

Thandiwe con Channing Tatum sul set di Magic Mike 3 a Londra

Thandiwe con Channing Tatum sul set di Magic Mike 3 a Londra

ESCLUSIVO: Channing (nella foto con la sua ragazza Zoe Kravitz) viene visto per la prima volta da quando il suo co-protagonista Thandiwe è uscito da Magic Mike 3 a seguito delle affermazioni di un

ESCLUSIVO: Channing (nella foto con la sua ragazza Zoe Kravitz) viene visto per la prima volta da quando il suo co-protagonista Thandiwe è uscito da Magic Mike 3 a seguito delle affermazioni di un “fallimento sul set”

Un portavoce della Warner Bros. Pictures ha dichiarato: “Thandiwe Newton ha preso la difficile decisione di abbandonare la produzione di Magic Mike’s Last Dance della Warner Bros. Pictures per occuparsi di questioni familiari”.

La dichiarazione è arrivata dopo che gli addetti ai lavori hanno detto a The Sun che Thandiwe ha in programma di citare in giudizio i capi degli studi della Warner Bros per l’incidente.

La discussione sarebbe avvenuta sul posto a Paddington.

Una fonte ha detto: “Channing Tatum è il produttore e il numero uno sul set. Thandiwe Newton è la stella numero due. Ma 11 giorni dopo le riprese ed è tutto finito.

“Hanno litigato per la debacle agli Oscar. Ero sul set. L’ho guardata e ho guardato lui. Entravano e uscivano dalla casa dove stavamo girando questo confronto.

‘Dopo la lite ha semplicemente detto: ‘Non lavoro più con lei’. Essendo lui un produttore, è il suo film, quindi lei è fuori dal film.’

Da un’educazione in Cornovaglia a una star di Hollywood: i 30 anni di carriera e il matrimonio di 24 anni di Thandiwe

Nata a Londra, Newton è cresciuta a Penzance, in Cornovaglia, dove i suoi genitori – suo padre è bianco britannico, sua madre nera, originaria dello Zimbabwe – l’hanno mandata in una scuola cattolica.

Ha detto dei suoi anni di scuola: ‘Ero consapevole di non essere adatta. Ero il ragazzo nero e ateo della scuola cattolica tutta bianca gestita dalle suore.

Ha continuato a studiare all’Università di Cambridge, dove ha letto antropologia.

La sua carriera cinematografica è iniziata da adolescente con il film Flirting del 1991 che ha segnato il suo debutto.

A soli 22 anni è apparsa nel film principale Intervista con un vampiro, al fianco di To Cruise e Brad Pitt. Successivamente si è riunita con Cruise nel film del 2000 Mission Impossible 2.

I primi anni di recitazione di Newton furono contrassegnati da abusi sessuali. Quando aveva 16 anni è stata curata dal regista John Duigan, che all’epoca aveva 39 anni.

Le violazioni di Duigan sono durate cinque anni, due di quegli anni sono stati definiti una “relazione” dopo aver chiesto la benedizione dei genitori di Newton per farla diventare la sua ragazza quando aveva 18 anni.

Due anni dopo aver incontrato Duigan, all’età di 18 anni, un altro regista ha detto all’attrice di toccarsi intimamente durante un’audizione. Newton ha obbedito, poiché era presente anche una direttrice del casting donna.

Ma anni dopo, ha scoperto che l’uomo senza nome aveva tenuto il suo nastro e lo stava giocando a giochi di poker per altre élite di Hollywood.

In seguito alla scoperta della violazione, Thandiwe ha iniziato a combattere l’abuso e a denunciarlo, un atto che è costato all’attrice molti posti di lavoro.

Oltre alla sua carriera cinematografica, ha avuto ruoli di lunga data in artisti del calibro di ER e la sua parte da protagonista in Westworld.

Ha incontrato il marito Ol nel 1997 e ha detto che è stato amore a prima vista.

All’epoca Ol era uno sceneggiatore e aveva scritto In Your Dreams, che vedeva l’attrice.

“Era sul set ogni giorno e mi sono innamorata perdutamente di lui”, ha detto a InStyle Magazine.

“Quando ho incontrato Ol, uscivo con un uomo davvero dolce e adorabile e ho dovuto lasciarlo subito, anche se non uscivo nemmeno con Ol”.

“Ma non appena ho incontrato Ol, ho tagliato tutti gli altri vasi sanguigni in qualsiasi altra parte.”

Ha continuato a sposare Ol nel 1998. La coppia ha tre figli: Ripley, 21, Nico, 17, e Booker, otto.

L’attrice era stata precedentemente accreditata come Thandie Newton prima di tornare all’ortografia originale del suo nome tre decenni dopo che era stata scritta in modo errato nel suo primo film.

Ha rivelato che Thandie era un errore di ortografia negligente nei titoli di coda del suo primo film – il film australiano del 1991 Flirting, con Nicole Kidman e Noah Taylor – e da allora è rimasto bloccato.

‘Questo è il mio nome. È sempre stato il mio nome. Mi sto riprendendo ciò che è mio”, ha detto a Vogue British nell’aprile 2021.

.

Add Comment