Elon Musk sbatte Biden: “Il vero presidente è chi controlla il teleprompter”

Il CEO di Tesla Elon Musk, il cui acquisto di Twitter è ancora in corso, lunedì ha criticato il presidente Biden in un’intervista in podcast e ha avvertito che se il governo continua a stampare denaro, l’inflazione peggiorerà e gli Stati Uniti potrebbero seguire il percorso del Venezuela.

Musk, che ha detto di aver votato “in modo schiacciante per i Democratici”, ha criticato in particolare il Partito Democratico e Biden. Ha suggerito che Biden è una specie di abito vuoto.

“Il vero presidente è chiunque controlli il teleprompter”, ha affermato il CEO di Tesla. “Il percorso verso il potere è il percorso verso il teleprompter.”

“Sento che se qualcuno si appoggiasse accidentalmente al teleprompter, sarebbe come Anchorman”, ha aggiunto il CEO, riferendosi al film del 2004 in cui Ron Burgundy legge tutto ciò che è scritto sul teleprompter, anche se rovinerebbe la sua carriera .

Elon Musk, CEO di Tesla, partecipa all’apertura della fabbrica Tesla di Berlino Brandeburgo a Gruenheide, in Germania, il 22 marzo 2022. (Patrick Pleul/Pool via / AP Newsroom)

“Questa amministrazione non sembra fare molto”, ha detto Musk. “L’amministrazione Trump, lasciando da parte Trump, c’erano molte persone nell’amministrazione che erano efficaci nel portare a termine le cose”.

ELON MUSK CRITICA IL PITCH DI ‘DISINFORMATION CZAR’ PER CONSENTIRE ACCOUNT TWITTER VERIFICATI DI MODIFICARE I TWEET DI ALTRI

Ha anche affermato che il Partito Democratico è “eccessivamente controllato dai sindacati e dagli avvocati del processo, in particolare dagli avvocati delle azioni collettive”. Ha sostenuto che quando i democratici vanno contro “gli interessi del popolo”, tende a provenire dai sindacati e dagli avvocati del processo, mentre quando i repubblicani lo fanno, “è a causa del male aziendale e del fanatismo religioso”.

“Nel caso di Biden, è semplicemente troppo catturato dai sindacati, cosa che non è stata il caso di Obama”, ha detto Musk. Il CEO di Tesla ha difeso Obama definendolo “abbastanza ragionevole”, ma ha insistito sul fatto che Biden dia la priorità ai sindacati prima del pubblico.

Anche il CEO di Tesla ha preso il sopravvento Amazon fondatore Jeff BezosL’affermazione che il casa Bianca ha fatto ricorso a “deviazioni” per “confondere il tema” dell’inflazione.

“Voglio dire, l’ovvia ragione dell’inflazione è che il governo ha stampato una quantità zillion di denaro in più rispetto a quello che aveva, ovviamente”, ha detto Musk, facendo eco ai critici repubblicani che affermano che il disegno di legge di stimolo per i soccorsi COVID-19 dell’American Rescue Plan di Biden ha contribuito al prossimo -Inflazione ai massimi di 40 anni che gli Stati Uniti hanno sperimentato ad aprile.

Presidente Biden

Il 27 dicembre 2021 il presidente Joe Biden e il team di risposta al COVID-19 della Casa Bianca partecipano a una chiamata virtuale con la National Governors Association dal campus della Casa Bianca. (Kent Nishimura / Los Angeles Times via / Getty Images)

“Quindi è come se il governo non potesse semplicemente, sai, emettere assegni di gran lunga superiori alle entrate senza che ci fosse inflazione, sai, la velocità del denaro mantenuta costante”, ha affermato il CEO di Tesla. “Se il governo federale scrive assegni, non rimbalzano mai. Quindi questa è effettivamente la creazione di più dollari. E se vengono creati più dollari, quindi l’aumento dei beni e dei servizi in tutta l’economia, allora hai inflazione, ancora una volta, velocità di denaro mantenuto costante”.

Musk ha insistito sul fatto che “questo è solo molto semplice” e “non come, sai, super complicato”.

ELON MUSK DICE TWITTER OVVIAMENTE HA UN ‘FORTE’ PRECEDENZA DI SINISTRA

“Se il governo potesse semplicemente emettere enormi quantità di denaro e i deficit non avevano importanza, allora, beh, perché non aumentiamo semplicemente il deficit 100 volte? La risposta è che non puoi perché fondamentalmente trasformerà il dollaro in qualcosa che non ha valore”, ha osservato.

“Vari paesi hanno provato questo esperimento più volte”, ha osservato Musk. “Hai visto il Venezuela? Come i poveri, i poveri del Venezuela, sai, sono stati appena calpestati dal loro governo”.

L’inflazione venezuelana ha raggiunto lo sbalorditivo 65.374,08% nel 2018 in mezzo a una spirale economica iniziata con i controlli sui prezzi del governo e il crollo dei prezzi del petrolio. Il governo ha iniziato a stampare denaro per far fronte e i prezzi sono saliti alle stelle, la disoccupazione è aumentata e il PIL è crollato.

“Quindi ovviamente non puoi semplicemente creare denaro”, ha detto Musk. Ha sottolineato “la vera economia”, con la quale intendeva “la produzione di beni e servizi”, in opposizione al mero denaro.

L’inflazione negli Stati Uniti è aumentata dell’8,3% ad aprile, leggermente al di sotto del balzo dell’8,5% di marzo ma ancora vicino al massimo degli ultimi 40 anni.

Musk ha affrontato il suo acquisto di Twitter, riaffermando la sua convinzione nella necessità di una “piazza pubblica” imparziale.

Elon Musk

La sede di Twitter è visibile a San Francisco, in California, il 27 ottobre 2021. (Agenzia Tayfun Coskun/Anadolu tramite / Getty Images)

“Penso che ci sia bisogno di una piazza cittadina pubblica, una piazza cittadina digitale in cui le persone possano discutere di questioni di ogni tipo, comprese le questioni più sostanziali”, ha affermato. Affinché funzioni, la piattaforma deve essere “il più ampiamente inclusiva possibile” e deve sentirsi “equilibrata da un punto di vista politico”, ovvero “non parziale in un modo o nell’altro”.

“La realtà è che Twitter, a questo punto, ha un pregiudizio di estrema sinistra”, ha detto Musk. “E mi fiderei di me stesso come moderato e né repubblicano né democratico”.

Musk ha anche lamentato il declino dello stato della California. Ha detto che il Golden State una volta era “la terra delle opportunità”, ma è diventata la terra delle “tasse, regolamentazione eccessiva e contenzioso”. Ha detto: “Deve esserci una seria pulizia dei tubi in California”.

OTTIENI FOX BUSINESS IN MOVIMENTO FACENDO CLIC QUI

Ha insistito sul fatto che “deve esserci una possibilità superiore allo zero per cento che i repubblicani vincano in California”.

Muschio disse la scorsa settimana che la sua acquisizione di Twitter è in attesa di dettagli su spam e account falsi sulla piattaforma, ma ha aggiunto di essere “ancora impegnato” nell’acquisto della società di social media.

Add Comment