È morto Rio Hackford, fondatore di influenti club e bar musicali di New Orleans | Ian McNulty

Secondo quanto riportato dalla rivista Variety, Rio Hackford, attore di Hollywood e figura influente della vita notturna di New Orleans, è morto il 14 aprile a Huntington Beach, in California.

In quel rapporto, suo fratello Alex Hackford ha detto che è morto dopo una malattia. Aveva 51 anni.







FOTO DELLO STAFF DI STEVEN FORSTER – Venerdì 12 ottobre 2007. Il proprietario/attore di One Eyed Jacks Rio Hackford




Hackford era il figlio del regista Taylor Hackford, il cui lavoro include “Un ufficiale e un gentiluomo” e “Ray”, ed era il figliastro dell’attrice Helen Mirren.

Ha sviluppato la sua carriera di attore, apparendo in film e serie televisive a partire dagli anni ’90 e fino alla miniserie di quest’anno “Pam & Tommy”.

A New Orleans, è stato uno dei fondatori di bar e club che coltivavano le proprie scene distinte e fornivano una casa creativa per molti artisti diversi.

Nel 1999 ha aperto il bar e club musicale El Matador nel quartiere francese, all’angolo tra Decatur Street e Esplanade Avenue, ora sede del Balcony Music Club. El Matador era un piccolo club noto per spettacoli rock a tarda notte, jam session jazz e per un certo periodo anche una serata settimanale di danza flamenco.







Camel Toe Lady Steppers si fa avanti per il suo Toe-Down

Seme d’acqua a Camel Toe Lady Steppers Toe-Down a beneficio delle radici della musica a One Eyed Jacks. Venerdì, 8 dicembre 2017. (Foto di Josh Brasted)


Nel 2002, lui e i suoi soci hanno aperto One Eyed Jacks, un club molto più grande al 615 di Toulouse St., rilevando l’ex Shim Sham Club. Con un mix simile di rock locale e musica alternativa, burlesque e cabaret, band in tournée a livello nazionale e serate danzanti con DJ, è diventato un’attrazione affidabile per la gente del posto nel cuore del quartiere francese.







One Eyed Jacks Dance 11.jpg

DINAH ROGERS / THE TIMES-PICAYUNE I ballerini riempiono la pista da One Eyed Jack’s nel quartiere francese giovedì 18 giugno 2009, per la notte degli anni ’80.




One Eyed Jacks ha chiuso durante la pandemia e lo spazio ha riaperto l’anno scorso come Teatro di Tolosa, gestito dal direttore creativo della Preservation Hall Ben Jaffe e dai suoi partner. One Eyed Jacks ha riaperto all’inizio di quest’anno in una nuova sede del quartiere francese, al 1104 di Decatur St., nell’ex sede del BB King’s Blues Club.







28LV.EZ.pals_2_.jpg

FOTO DEL PERSONALE DI STEVEN FORSTER Festa di apertura del Pal’s Lounge (di proprietà di Rio Hackford) venerdì 28 ottobre 2005. Rio Hackford, proprietario del Pal’s Lounge.




Hackford è stato anche uno dei fondatori di Pal’s Lounge a Faubourg St. John. Dall’apertura nel 2002, il piccolo angolo bar al 949 N. Rendon St. è diventato un appuntamento fisso nel suo quartiere e ha attirato un ampio seguito in tutta la città, noto per i suoi cocktail e per i numerosi pop-up di cibo che hanno trovato casa lì .







amici

Pal’s Lounge è un appuntamento fisso del quartiere di Faubourg St. John. (Foto del personale di Ian McNulty, NOLA.com | The Times-Picayune)


Hackford era anche proprietario di bar a Los Angeles e San Francisco.

Durante la sua carriera di attore, Hackford ha avuto ruoli in film tra cui “Pretty Woman”, “Swingers”, “Strange Days” e “Jonah Hex”. È apparso nella serie HBO ambientata a New Orleans “Treme” e nello spin di Star Wars fuori dalla serie “The Mandalorian” era l’esecutore sul set del droide IG-11.

Gli acquisti effettuati tramite link sul nostro sito possono farci guadagnare una commissione di affiliazione

Add Comment