Courtney Stodden ha riflettuto sulla toelettatura e sugli abusi nel loro matrimonio con Doug Hutchison

“Lo vedo per quello che è.”

Come forse saprai, Courtney Stodden e Doug Hutchison si sono sposati infamemente nel 2011, quando Courtney aveva 16 anni e l’attore 51.

Jon Kopaloff / Getty Images

La cerimonia si è svolta in Nevada, dove la legge statale consente ai bambini di sposarsi con il consenso dei genitori, che Courtney ha ricevuto dalla madre.

Dopo quasi un decennio di controllo pubblico, Courtney ha chiesto il divorzio nel 2018 ed è diventata legalmente single due anni dopo. Negli ultimi mesi, Courtney ha riflettuto sul matrimonio mentre scriveva il loro libro di memorie e ha parlato degli “abusi” e del “curamento” che hanno subito durante il matrimonio.

Michael Tullberg / Getty Images

Secondo Courtney, scrivere le loro memorie li ha aiutati a elaborare ciò che è realmente accaduto nel loro matrimonio. “Molti diversi capitoli della mia vita sono stati difficili da vivere una volta, e poi tornare indietro e riviverli di nuovo per raccontare la storia è estremamente impegnativo”, ha spiegato Courtney a Fox News Digital. “Ma mi dà anche una visione migliore”.

Jesse Grant / Getty Images per GBK Brand Bar

Per Courtney, scrivere il loro libro di memorie ha “fatto [them] molto impavido” e “ha fatto luce sulla toelettatura e su cosa è successo [them] e cosa succede effettivamente anche a molti altri bambini negli Stati Uniti”.

Michael Tullberg / Getty Images

“Sto lavorando con un terapeuta in questo momento anche per elaborare tutto, mentre lo sto scrivendo e rivivendolo di nuovo”, hanno detto. “Ed è liberatorio. Mi ha sicuramente dato una visione migliore su di esso. Lo vedo per quello che è.”

Tibrina Hobson / Getty Images

“Se non accadesse, sento che la mia intera visione della vita sarebbe così diversa”, ha detto Courtney. “Le esperienze traumatizzanti possono o spezzarci, oppure possiamo utilizzarle per modellarci in un individuo più forte”.

Robin L Marshall / Getty Images

“E questo è davvero uno dei motivi principali per cui parlo apertamente è perché voglio che le vittime e i sopravvissuti del passato attingano davvero a quella parte di se stessi. Siamo così forti”.

Immagini Smxrf / GC tramite Getty Images

Courtney in precedenza aveva descritto Doug come un “predatore” e “toelettatore” durante un’apparizione al Chiamala papà podcast il mese scorso. “Era estremamente emotivamente violento”, hanno detto.

Paul Archuleta / FilmMagic tramite Getty Images

“Penso che sia il potere supremo che un toelettatore ha su un bambino. Quell’abuso emotivo e il controllo”, ha spiegato Courtney. “Mi sento come se non avessi nemmeno il controllo sul mio corpo, sulle mie finanze… ero così controllato.”

Puoi saperne di più sul precedente matrimonio e divorzio di Courtney qui e qui.

Add Comment